Traduci

OSCAR 2023: TUTTO PRONTO PER LA 95ESIMA EDIZIONE

È tutto pronto per le celebrazioni degli Oscar, nome popolare con cui viene contraddistinto l’Academy Award, il premio cinematografico più prestigioso e antico del mondo. Il riferimento è al 2022, anno che ha rappresentato il vero ritorno alle sale cinematografiche dopo il biennio di pandemia. Sede della serata (nottata in Italia) il consueto Dolby Theatre di Los Angeles. L’attesa è, come sempre, spasmodica, non altro per gli imprevisti che potrebbero connotare anche questa 95esima edizione: ricordiamo tutti il pugno di Will Smith a Chris Rock, oppure la gaffe in stile “La la land” (dichiarato erroneamente quale miglior film). Sarà Jimmy Kimmel a presentare, alla sua terza conduzione (dopo il 2017 e 2018), il quale, come da suo stile (comico), si è dichiarato entusiasta e grato “all’Academy per avermelo chiesto così rapidamente dopo che tutti i buoni hanno detto di no”.

cms_29695/Image-1.jpeg

Ma veniamo alla sostanza: quali sono i candidati? “Everything Everywhere All at One” si appresta a ricevere il maggior numero di statuette: il film di Daniel Kwan e Daniel Scheinert ha ricevuto ben 11 nomination. A seguire, con 9 nomination “Gli spiriti dell’isola” di Martin McDonagh e, con 8, “Niente di nuovo sul fronte occidentale” di Edward Berger. Altre celebri pellicole in gara sono “The Fabelmans” di Steven Spielberg, “Top Gun: Maverick” e “Avatar: la via dell’acqua”.

Presente anche l’Italia, con la pellicola “Le pupille” di Alice Rohrwacher, in corsa per il miglior documentario, mentre con il film “Elvis” Aldo Signoretti è in gara come miglior trucco e acconciatura.

cms_29695/Image-2.jpeg

Le categorie interessate sono ben 23: Bill Kramer, CEO dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha dichiarato: “Ci impegniamo ad avere uno spettacolo che celebri gli artigiani, le arti, le scienze e la natura collaborativa del cinema. Questa è la missione dell’Academy e sono molto fiducioso che possiamo fare uno spettacolo che celebri tutte le componenti del cinema in modo divertente e coinvolgente”. Annunciati anche grandissimi ospiti: Rihanna, che canterà “Lift me up”, tratto dalla colonna sonora del film “Black Panther: Wakanda Forever”, così come Diane Warren e Lady Gaga, che intoneranno, rispettivamente, “Applause” (dal film “Tell it like a Woman”) e “Hold my Hand” (dal film “Top Gun: Maverick”). Ci sarà anche David Byrne con la sua “This is a Life”, tratta dal film “Everything Everywhere All at Once”.

cms_29695/Image-3.jpeg

Tutti quindi incollati agli schermi, a partire dalle ore 20.00 (ore 23.00 italiane) del 12 marzo, con il pre-show della durata prevista di due ore. A seguire lo show, ore 01.00 italiane, che durerà all’incirca altre tre ore. Spettacolo assicurato dalla piattaforma Sky, anche in streaming, mentre in chiaro sarà trasmesso su canale TV8.

Data:

11 Marzo 2023