Traduci

OUTFIT PER L’ULTIMO GIORNO DELL’ANNO

Il veglione di Capodanno è alle porte e non avete ancora deciso cosa indossare per la serata più importante dell’anno?…male molto male! Se in vostra discolpa potete addurre il budget ormai prosciugato dai regali di Natale o perché non avete alcuna intenzione di fare un acquisto specifico che poi non indosserete mai più o perché preferite spendere gli ultimi spiccioli rimasti per i saldi imminenti, non preoccupatevi ci sono io a conciarvi per le feste!

cms_8065/foto_1.jpg

La brutta notizia è che il party di Capodanno è sempre stato sopravvalutato, non incontrerete gente coool, ma più probabilmente gente che si trova li per caso grazie o colpa del passaparola. Non berrete bollicine di ottima qualità, ma più probabilmente un prosecco poco frizzante. Non mangerete cibo preparato da uno chef stellato, ma più probabilmente pietanze cucinate ore prima. Non ballerete sino a mezzanotte, ma più probabilmente qualcuno nella pista affollata vi avrà pestato un piede e l’odore di sudore vi avrà già mandato al tappeto. Allo scoccare della mezzanotte e dopo il brindisi di rito si accenderanno le luci che impietosamente vi mostreranno solo visi stravolti di gente che torna dalla toilette.

cms_8065/foto_2.jpg

Ma la verità più dura è che non incontrerete l’uomo della vostra vita che vi bacerà e vi porterà via, ma cosa ancora più dura da accettare per una fashion addicted è che incrocerete più donne che hanno ammazzato lo stile agghindate con i gadget dei party di Capodanno: cappellini, fischietti e ridicoli occhiali che donne con un outfit decente. E’ brutto da dirsi, ma qualcuno doveva pur dirvi la verità, nella vita non è oro tutto quello che luccica soprattutto a Capodanno, ormai il Natale è alle spalle non ho più l’obbligo di essere buona a tutti i costi!

La buona notizia è che quest’anno potrete fare la vostra bella figura anche nel party di Capodanno con quello che già avete nell’armadio, e si sa una fashion addicted ha nell’armadio cose che voi umani nemmeno potete immaginare!

cms_8065/foto_3.jpg

Se avere nel proprio guardaroba un little black dress è un obbligo per ogni donna, quest’inverno l’obbligo si è esteso all’abito rosso must have. Il color rosso fa subito festa e sarà perfetto per la notte di capodanno, anche il più minimal degli abiti con i giusti accessori può rendere un outfit strepitoso. Per questa serata potete esagerare, ma non troppo e quindi via libera ad accessori color argento o sparkling, un paio sandali gioiello dal tacco vertiginoso e non vi serve nient’altro. Anche un paio di orecchini o una collana molto scenografici(mai insieme!) possono dare nuova vita al vostro abito, infine se il vostro abito è in pizzo o in velluto siete in una botte di ferro perché non c’è tessuto come il velluto che regala immediatamente glamour all’intero outfit, infilatevi la eco fur più originale che possedete e l’outfit è presto che fatto. Dato per assodato che una fashion addicted non ha una sola pelliccia nel proprio guardaroba non essere scontate con il solito nero sarà un gioco da ragazze. Optate per il total red anche per la pelliccia o sceglietela bianca, io trovo che l’abbinamento rosso e bianco sia veramente molto chic e non visto e stravisto come il rosso e il nero.

cms_8065/foto_4.jpg

Se non siete donne da abito , ma preferite i pantaloni il completo smoking, di cui vi ho già parlato nell’articolo scorso, è la soluzione in assoluto più glam. Come per il tubino nero avere un completo smoking nell’armadio è un obbligo per ogni donna, perché una regola da tenere sempre a mente è che se avete nell’armadio un tubino nero e uno smoking avrete sempre un paracadute per tutte le occasioni improvvise che possono presentarsi, dal party all’evento più formale. Ma una fashion addicted ha già nell’armadio uno smoking nero, di conseguenza quest’anno l’ha acquistato in bianco o in rosso, un outfit total white o total red catalizzerà immediatamente l’attenzione su di voi tra la marea umana che inevitabilmente avrà optato per un outfit total black, per noi fashion addicted, ma anche no! Indossatelo a pelle con un bel paio di sandali gioiello e una collana importante e preferite un’acconciatura raccolta, anche una semplice coda di cavallo, il mix maschile e femminile renderà il vostro outfit di carattere e attrattivo.

cms_8065/foto_5.jpg

Quest’anno le paillettes ce le siamo ritrovate anche sul pigiama e di sicuro avrete nel vostro armadio una giacca, una gonna o un pantalone sparkling che avete usato negli outfit di tutti i giorni sdrammatizzandoli con capi sporty. Per la sera di Capodanno invece rendeteli protagonisti accentuando il loro lato più elegante abbinandoli con capi basici, ma formali come possono essere una camicia bianca o un pantalone palazzo dalla linea impeccabile. Ricordatevi che il capo in paillettes è l’unico protagonista del vostro outfit, un esempio di outfit sparkling potrebbe essere: gonna o pantalone in paillettes, camicia bianca, un fiocco gioiello, un sandalo e nient’altro. Se non amate lo scintillio una valida alternativa resta la gonna in tulle che dopo due anni di pressing della sottoscritta è impossibile che non abbiate nel vostro armadio. Molto bello è l’idea del tailleur pantalone in paillettes, in questo caso sceglietelo nero, con paillettes piccole e piatte, onde evitare l’effetto palla stroboscopica. Per questo outfit davvero non vi serve nient’altro, dovete solo copiare la modella nella foto: trucco minimal e capelli che non hanno visto mai visto una piega, della serie tre ore dal parrucchiere, ma non li dimostra!

cms_8065/foto_6.jpg

Anche il trend metal è stato onnipresente in questa stagione, la vostra gonna plissé silver sarà perfetta anche per quest’occasione basta solo cambiare gli accessori, per la sera di Capodanno potete osare anche con il total look metal (vale solo per il silver). Se vi sembra troppo potete stemperare il vostro capo metal con il bianco come una camicia bianca, l’argento con il bianco è la coppia di colori più elegante in assoluto. Se il vostro abito silver l’avete indossato con una t-shirt e un paio di sneakers, a Capodanno lo indosserete a pelle, tacchi assassini e un long coat o una eco fur white. Una regina delle nevi super glam.

cms_8065/foto_7.jpg

Una scelta per essere belle con poco sforzo è la jumpsuit, perfetta in pizzo, in paillettes o in velluto, una bella cintura per enfatizzare il punto vita e siete pronte per l’anno che verrà.

cms_8065/foto_8.jpg

Un capo che proprio una fashion addicted non può non vare nell’armadio è il completo pigiama, un trend non proprio sulla cresta dell’onda, ma che ancora tiene botta sulle passerelle e sui red carpet. Se siete all’ultima spiaggia, non avete né tempo, né voglia da dedicare all’outfit di Capodanno, ma volete o siete costrette a festeggiare il nuovo anno potete riprendere il mood pigiama style. Accessoriatelo con tanti fili di perle, un sandalo gioiello e una calda e confortevole pelliccia e voilà il Capodanno è servito! Stesso discorso vale per l’abito lingerie che rientra nel mood pigiama style.

cms_8065/foto_9.jpg

Senza troppo stress e con quello che avete nell’armadio siete pronte per affrontare al meglio il veglione di Capodanno, ultima raccomandazione per il make up che deve si seguire il trend di stagione: il metal, ma non troppo, siate scintillanti, ma non dei catarifrangenti. Scegliete quale parte del vostro viso voler mettere in luce se occhi o labbra, mai entrambe, e divertitevi con un make up che non utilizzereste nella vita di tutti i giorni…almeno spero! Non mi resta che sperare che tutto lo scintillio che indosseremo possa dare luce al nuovo anno e indicargli la via migliore per tutti noi. Vi auguro un nuovo anno vissuto sempre all’insegna della moda e dell’eleganza, perché come diceva Coco Chanel la moda e l’eleganza non sono uno schiaffo alla povertà, ma alla volgarità. Perché un outfit giusto può farci sentire subito meglio anche nei giorni più bui e a proprio agio in qualsiasi situazione, l’allenamento al bello, all’armonia ci rende più sensibili anche verso gli altri, questo è per me la moda. Vorrei che la parola chiave per l’anno che verrà sia osare, osate colori e capi che non avreste mai pensato di indossare, uscite dalla vostra comfort zone riempiendo, per esempio, il vostro armadio di capi ultra violet visto che sarà il colore del 2018.

cms_8065/foto_10.jpg

Il viola simboleggia la sperimentazione e l’anticonformismo, ma induce anche al misticismo e alla spiritualità, è il colore dei reali, non a caso la regina Elisabetta II, che è sempre un’icona di stile con buona pace dei suoi detrattori, l’ha indossato per il pranzo di Natale a Sandringham. Lei si che sa osare e seguire la moda anticipando le fashioniste di tutto il pianeta indossando per prima un total look violet nonostante i suoi novantuno anni, un esempio per tutte noi fashion addicted! Auguri a tutte voi con la speranza di ritrovarvi nel 2018 sempre alla scoperta delle tendenze prima che lo diventino.

Autore:

Data:

30 Dicembre 2017