Traduci

PNRR, FRANCIA E MALTA MODIFICANO PIANI: VIA LIBERA UE

La Commissione Europea ha dato il via libera oggi alle richieste di Francia e Malta di modificare i loro Pnrr, piani nazionali per la ripresa e la resilienza, e aggiungere capitoli RePowerEu.

cms_31011/istockphoto-1063022726-256x256.jpgIl piano della Francia prevede ora quasi 40,3 miliardi di euro di sovvenzioni (rispetto a 39,4 miliardi prima) e copre 24 riforme e 73 investimenti. Il piano modificato è più focalizzato sulla transizione ecologica, destinando il 49,5% (rispetto al 42,4% del piano iniziale) dei fondi disponibili a misure a sostegno degli obiettivi climatici. Il piano ora dedica il 21,6% (praticamente invariato rispetto al precedente 21,4%) della dotazione totale per sostenere la transizione digitale.

cms_31011/images_(1).jpgIl piano di Malta ammonta ora a 328 milioni di euro in sovvenzioni (da 316,4 milioni di euro) e copre 31 riforme e 16 investimenti.

Anche il piano modificato maltese è maggiormente focalizzato sulla transizione verde, dedicando il 68,8% (rispetto al 53,8% del piano originale) dei fondi disponibili a misure in questo ambito.

La Commissione ha dato anche il via libera alla richiesta dell’Irlanda di modificare il suo Pnrr con emendamenti mirati a due misure. Il Consiglio avrà quattro settimane di tempo per approvare i piani rivisti.

Autore:

Data:

27 Giugno 2023