Traduci

Proteste, Trump pronto a usare l’esercito(Altre News)

Proteste negli Usa, Trump pronto a usare l’esercito

cms_17740/trump-arrabbiato-2.jpg

Il presidente Donald Trump ha minacciato di inviare l’esercito per reprimere i disordini civili in crescita negli Stati Uniti a causa della morte di George Floyd. L’inquilino della Casa Bianca ha affermato se le città e gli Stati non riuscissero a controllare le proteste e a “difendere chi vi abita” avrebbe schierato l’esercito e “risolto rapidamente il problema per loro”. Mentre Trump parlava alla Casa Bianca, la polizia ha disperso i manifestanti da un parco vicino con gas lacrimogeni e proiettili di gomma. Il presidente ha quindi attraversato il parco e ha posato accanto a una chiesa danneggiata, suscitando molte critiche da parte di coloro che lo hanno accusato di aver preso di mira aggressivamente i manifestanti pacifici.

Le proteste per la morte di George Floyd sono entrate nel loro settimo giorno. Dopo Minneapolis, l’’incendio’ è divampato in tutto il Paese.

La polizia in alcune città è stata accusata di aver usato tattiche pesanti contro i manifestanti. In centinaia sono stati arrestati, mentre alcuni giornalisti sono stati feriti dalla polizia.

New York è stata l’ultima città a imporre il coprifuoco durante la notte. I manifestanti chiedono in gran parte la fine della discriminazione contro gli afroamericani da parte della polizia, spesso con lo slogan “Black Lives Matter”.

In alcuni casi, la polizia ha lavorato con i manifestanti per calmare le tensioni e si è persino unita ai manifestanti nel chiedere riforme.

Grecia, colloquio Di Maio-Dendias: “No limitazioni a turismo”

cms_17740/dendias-dimaio-1021x580.jpg

La Grecia rassicura l’Italia sulla riapertura delle frontiere senza limitazioni a tutti i turisti del nostro Paese a partire dal primo luglio prossimo. Dopo le polemiche dei giorni scorsi seguite alla decisione di Atene di riaprire le frontiere ai cittadini di 29 Paesi, ma non all’Italia, con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che, pur senza citare la Grecia, aveva chiesto “rispetto”, sottolineando che il nostro Paese “non è un lazzaretto”, il colloquio telefonico con il collega Nicos Dendias ha portato ad un chiarimento. In vista della visita ad Atene che Di Maio farà il prossimo 9 giugno.

Fonti della Farnesina hanno riferito che Di Maio ha ribadito la necessità di evitare qualsiasi tipo di limitazione verso l’Italia. E che in questo senso da parte di Atene sono arrivate delle rassicurazioni, che saranno approfondite nel viaggio che il titolare della Farnesina farà in Grecia martedì prossimo.

E da Atene trapela l’indicazione per una riapertura senza alcuna limitazione o obbligo di quarantena per i turisti italiani, da qualsiasi parte del Paese provengano, a partire dal primo luglio.

Nasconde cadavere nonna in freezer e incassa pensione per 15 anni

cms_17740/polizia_usa_nastro_1_afp.jpg

Tiene il cadavere della nonna in freezer per 15 anni e incassa la pensione. Cynthia Carolyn Black, 61enne della Pennsylvania, è stata arrestata per la truffa pluriennale portata avanti dal marzo 2004. Le indagini avviate un anno fa, riferisce il Daily Mail, hanno portato la polizia ad appurare che la donna, con la complicità del marito, aveva occultato il cadavere della nonna 97enne Glenora Delahay.

Non è chiaro quanto abbia incassato illecitamente la signora Black, ma secondo le stime dell’emittente Abc27 la pensione della nonna avrebbe fruttato 186mila dollari tra il 2001, quando l’anziana era ancora viva, e il 2010, vale a dire 6 anni dopo il decesso. Il cadavere è stato scoperto da due donne durante una visita organizzata da un’agenzia immobiliare nell’abitazione scelta da Black per nascondere il corpo.

Autore:

Data:

2 Giugno 2020