Traduci

Satnam Singh, permesso di soggiorno a vedova del bracciante morto a Latina

(Adnkronos) – Il questore della provincia di Latina, dopo il parere positivo della procura di Latina, ha rilasciato un permesso di soggiorno per motivi di protezione speciale (articolo 18 del Testo Unico dell’Immigrazione) alla vedova di Satnam Singh, il bracciante agricolo di nazionalità indiana, tragicamente scomparso nei giorni scorsi a seguito di un drammatico incidente sul lavoro. Lo fa sapere la stessa questura di Latina. Ieri la dura condanna della presidente del Consiglio Giorgia Meloni sulla morte del bracciante. “Sono atti disumani che non appartengono al popolo italiano, e mi auguro che questa barbarie venga duramente punita”, ha sottolineato la premier durante la riunione del Cdm dopo aver espresso il suo cordoglio e quello dell’intero governo per la tragica scomparsa e la sua vicinanza alla moglie, alla famiglia e ai cari del 31enne.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

21 Giugno 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *