Traduci

SCOZIA, ARRESTATA EX PREMIER STURGEON

cms_30839/1.jpgLa ex prima ministra scozzese Nicola Sturgeon è stata arrestata nell’ambito delle indagini sulle finanze dello Scottish National Party, ha informato la Polizia.

I conti dello Scottish National Party sono stati oggetto di sospetti negli ultimi anni, principalmente a causa di esposti presentati nel 2021 in relazione ad alcune donazioni. In concreto, sono sorti dubbi relativi ai fondi che ha ricevuto il partito per una potenziale nuova campagna per un referendum a favore dell’indipendenza.

Sturgeon, che non ha mai legato a questi sospetti le sue dimissioni, presentate alla fine dello scorso marzo, ha sempre difeso la trasparenza dei conti e dei fondi raccolti per l’ipotetico referendum, circa 667mila sterline (761mila euro al cambio di oggi) solo tra il 2017 e il 2020.

L’annuncio dell’arresto di Sturgeon è stato pubblicato dalla Polizia nazionale scozzese sul suo profilo Twitter, in relazione a una donna di 52 anni, la cui identità è stata verificata dalla Bbc scozzese. La ex prima ministra è ora interrogata dagli investigatori, aggiungono le autorità nel comunicato.

Le indagini

cms_30839/2_1686535788.jpg

Il partito più popolare della Scozia, motore del movimento indipendentista che cerca di portare la nazione fuori dal Regno Unito, è oggetto di indagini sulle sue finanze (operazione Branchform) dal 2021. L’arresto dell’ex prima ministra arriva dopo che suo marito, Peter Murrell, era stato arrestato, nello scorso aprile. Murrell e il parlamentare scozzese Colin Beattie, che all’epoca era tesoriere dell’Snp, sono stati poi entrambi rilasciati senza accuse, in attesa di ulteriori indagini.

Oltre agli arresti, erano state condotte perquisizioni in una serie di luoghi, incluse la casa di Murrell e di Sturgeon, dove la Polizia ha montato una tenda, in giardino, e al quartier generale dell’Snp, a Edimburgo. Sturgeon era stata interrogata in precedenza sull’origine dei fondi usati da suo marito per prestare all’Snp oltre 100mila sterline, al fine di aiutare il partito nel fabbisogno di cassa.

Nel marzo scorso Humza Yousaf è diventato il più giovane primo ministro e la prima persona appartenente a una minoranza etnica (è nato a Glasgow nel 1985 da una famiglia di origine pakistana) ad occupare la carica, dopo essere stato eletto come successore di Sturgeon.

Autore:

Data:

12 Giugno 2023