Traduci

Scozia indipendente? A giorni il referendum.

Il 18 settembre la Scozia andrà al voto per un referendum, in cui si chiede ai cittadini di pronunciarsi in favore o contro l’indipendenza dal Regno Unito. La Scozia ha diritto a diventare indipendente? Qual è il valore giuridico del referendum che si appresta a tenere? “Semplificando, possiamo dire che la Scozia ha pieno diritto all’indipendenza per due ordini di motivi –spiega Nathalie Duclos, esperta e docente di studi britannici all’Università di Tolosa II -. Uno su tutti è che Londra ha sempre riconosciuto -sia implicitamente sia, più di recente, anche molto apertamente – il suo diritto all’autodeterminazione. E questo perché il Regno Unito si considera un’unione volontaria di diverse nazioni e nessuna di queste può quindi essere costretta a restarvi contro la sua volontà. Il secondo motivo è che Londra ha riconosciuto la legittimità dell’aspirazione a organizzare un referendum da quando, nel 2011, gli scozzesi hanno eletto a maggioranza assoluta l’SNP, il principale partito indipendentista”.

Autore:

Data:

6 Settembre 2014