Traduci

Seul non si fida di Kim

Seul non si fida di Kim

cms_8220/Nordcorea_missile_Giappone_2Afp.jpgSeul porterà avanti i colloqui di alto livello con Pyongyang restando “ad occhi aperti”. “Comprendiamo la Corea del Nord meglio di chiunque altro”, afferma il ministro degli Esteri sudcoreano, Kang Kyung-wha, citato dalla Bbc, rispondendo a chi, da ogni parte del mondo, esorta a non abbassare la guardia di fronte alle recenti aperture di Kim Jong Un, che potrebbe cercare di guadagnare tempo per portare avanti il proprio programma di armamenti. “Ma dobbiamo trarre il massimo da questa occasione“, aggiunge.

Tra gli altri, a mettere in guardia contro Pyongyang era stato il segretario di stato americano Rex Tillerson, che aveva invitato a restare “realistici e lucidi”. “Credo che comprendiamo la Corea del Nord meglio di chiunque altro, avendo trattato con la Corea del Nord per decenni, avendo avuto un andirivieni di discussioni. Non si è registrato alcun impegno significativo nel recente passato, ma questa è un’occasione. Si possono fare ogni sorta di teorie sul perché siano qui. Ci sono, ovviamente, calcoli in corso da parte dei dirigenti nordcoreani riguardo alle loro azioni. Ma alla fine dobbiamo ricavarne il massimo”.

Puigdemont: “Posso governare la Catalogna da Bruxelles”

cms_8220/catalogna_afp.jpgCarles Puigdemont non si arrende e insiste sulla possibilità di presiedere il governo catalano senza tornare in patria.

Secondo il presidente destituito, infatti, è possibile governare da Bruxelles grazie alle “nuove tecnologie”, cosa che “non sarebbe invece possibile fare dal carcere” ha detto in una dichiarazione a ’Catalunya Radio’, riferendosi al fatto che qualora mettesse piede sul suolo spagnolo verrebbe arrestato.

“Tra l’essere presidente ed essere un detenuto – ha aggiunto – ho scelto la seconda opzione, perché penso così di poter servire meglio la Catalogna”.

Trump alla marcia contro l’aborto

cms_8220/trump_mano1_afp.jpg“Sono con voi”. Donald Trump ha manifestato la propria vicinanza alle migliaia di persone che hanno partecipato alla Marcia per la vita a Washington. “Sotto la mia amministrazione, difenderemo sempre il diritto fondamentale espresso nella Dichiarazione d’Indipendenza, il diritto alla vita“, ha detto Trump in collegamento video dalla Casa Bianca con la folla radunata sul National Mall. Trump si è detto “veramente orgoglioso per essere il primo presidente ad essere qui con voi alla Casa Bianca”. Ronald Reagan e George W. Bush, in passato, si collegarono con i manifestanti per telefono.

Putin fa il bagno nell’acqua ghiacciata

cms_8220/putin_bagno_acqua_ghiacciata_afp.jpgImmersione nell’acqua gelata per Vladimir Putin, che come milioni di altri fedeli russi ha partecipato alla tradizionale cerimonia che si celebra in occasione dell’Epifania ortodossa. Circondato da preti ortodossi e da simboli religiosi e con una temperatura che si aggirava intorno ai -5 gradi centigradi, il capo del Cremlino si è immerso in una buca, ritagliata nelle acque ghiacciate del Lago Seliger, a circa 350 chilometri a nord-ovest di Mosca. Il rituale, che si celebra ogni anno il 18 e il 19 gennaio, vede partecipare milioni di russi. E’ la prima volta che il 65enne Putin prende parte pubblicamente al rituale ortodosso.

Autore:

Data:

20 Gennaio 2018