Traduci

SINNER BATTE KOKKINAKIS AL TERZO TURNO ALL’INDIAN WELLES

Jannik Sinner supera il secondo turno all’Atp Masters 1000 di Indian Wells 2024. L’azzurro, testa di serie numero 3 e terzo giocatore del ranking, batte l’australiano Thanasi Kokkinakis per 6-3, 6-0 in 1h22’.

Sinner, che serve il 60% di prime palle, si concede 6 game di rodaggio. Salva una palla break nella prima porzione di match e poi decolla. L’azzurro non concede quasi nulla al servizio (oltre il 70% di punti con la seconda) e affonda regolarmente quando Kokkinakis deve ricorrere al secondo servizio. Dal 3-3 del primo set, il numero 3 del mondo inanella 9 game di fila, compresa una striscia di 11 punti a zero che chiude il primo set e indirizza il secondo.

Il 22enne altoatesino arriva all’appuntamento in California dopo aver vinto tutti i match giocati nel 2024 e dopo i trionfi all’Australian Open e al torneo di Rotterdam. Sul cemento di Indian Wells, Sinner può andare all’assalto del secondo posto del ranking, occupato dallo spagnolo Carlos Alcaraz. Al terzo turno, il numero 3 del ranking attende il vincente del match tra il tedesco Jan Lennard Stock, testa di serie numero 25, e il croato Borna Coric.

Cosa ha detto Sinner

“Ho fatto fatica a tenere il suo ritmo all’inizio. Sono contento perché ho battuto un ottimo rivale, ho cercato il feeling giusto con la palla e il campo. Guardo passo dopo passo, lavoro duramente per il prossimo obiettivo”, dice Sinner alla fine del match. “Devo dimostrare a me stesso tante cose, Ho lavorato tanto in palestra prima di venire qui e si è visto in campo. Qui c’è anche mio papà, mi diverto con lui e il mio team. Stare qui è davvero bello”, aggiunge il 22enne altoatesino.

Data:

9 Marzo 2024