Traduci

SORTEGGI CHAMPIONS

A Istanbul i sorteggi per la Champions League 2022-2023. La Juventus giocherà nel gruppo H insieme al Paris Saint Germain, il Chelsea nel gruppo E con il Milan. Il Napoli giocherà nel gruppo A di Champions League insieme all’Ajax e al Liverpool, l’Inter nel gruppo C insieme a Barcellona e Bayern Monaco.

Questa la composizione degli 8 gironi della Champions League 2022-2023. Gruppo A: Ajax, Liverpool, Napoli, Glasgow Rangers; Gruppo B: Porto, Atlético Madrid, Bayern Leverkusen, Brugge; Gruppo C: Bayern Monaco, Barcellona, Inter, Viktoria Plzen; Gruppo D: Eintracht Francoforte, Tottenham, Sporting Lisbona, Marsiglia; Gruppo E: Milan, Chelsea, Salisburgo, Dinamo Zagabria; Gruppo F: Real Madrid, Lipsia, Shakhtar Donetsk, Celtic Glasgow; Gruppo G: Manchester City, Siviglia, Borussia Dortmund, Copenaghen; Gruppo H: Paris Saint-Germain, Juventus, Benfica, Maccabi Haifa.

cms_27288/ARRIGO_SACCHI_.jpgAD ARRIGO SACCHI IL PREMIO DEL PRESIDENTE UEFA

Prima del sorteggio dei gironi di Champions League a Istanbul Arrigo Sacchi è stato omaggiato del premio del presidente Uefa.

“Un allenatore che si avvicina ai miei principi? Le squadre straniere in generale quasi tutte, in Italia iniziamo ad avere squadre che vogliono giocare un calcio che dia emozioni, da protagonisti”, ha dichiarato l’ex tecnico del Milan.

cms_27288/ancelotti1-1661448750626.jpgANCELOTTI ALLENATORE DELL’ANNO

Il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti è stato premiato come miglior allenatore della scorsa edizione della Champions League.

Ancelotti ha avuto la meglio su Jurgen Klopp del Liverpool e Pep Guardiola del Manchester City. Ancelotti ha ringraziato Arrigo Sacchi, presente in sala: “E’ stato un insegnante straordinario.

Grazie anche ai tifosi del Real per le serate fantastiche al Bernabeu e al presidente che mi ha dato la possibilità di tornare”.

cms_27288/BENZEMA.jpgBENZEMA MIGLIOR GIOCATORE

Karim Benzema è il miglior giocatore della Champions League 2021-2022. Il 34enne attaccante del Real Madrid, premiato oggi a Istanbul, ha avuto la meglio sul portiere dei blancos Thibaut Courtois e sul centrocampista del Manchester City Kevin De Bruyne. “La cosa importante è aver vinto il trofeo collettivo, che viene prima di tutto – ha detto Benzema -. E’ stata una stagione con due partite molto dure rimontate in casa grazie al pubblico. Abbiamo dimostrato di essere i migliori. Nel calcio a volte si viene dominati ma noi non molliamo mai e pensiamo sempre di poter rimontare anche grazie ai nostri tifosi. Ancelotti? Per me è il miglior allenatore al mondo, è giusto con tutti i giocatori, dà fiducia”.

Data:

26 Agosto 2022