Traduci

UCRAINA, COMANDANTE RUSSIA SVELA STRATEGIA MOSCA:”ECCO LA MAPPA”

La strategia della Russia sul campo di battaglia non avrebbe più segreti per l’Ucraina. A rendere noti tutti i segreti di Mosca sarebbe stato un ufficiale russo, il maggiore Tomov, comandante del battaglione 1822.

cms_31470/2.jpeg

L’uomo era scomparso qualche giorno fa e sarebbe stato catturato dalle forze speciali di Kiev. Secondo il canale Telegram russo Grey Zone sarebbe proprio lui il maggiore in un video, apparso in rete, a mostrare su una mappa le posizioni dei soldati di Mosca sulla riva sinistra del fiume Dnipro. Lo riferisce il sito del Kyiv Post, aggiungendo che il filmato, però, non è stato verificato in maniera indipendente.

INCENDIATA BASE RUSSA A MARIUPOL

Il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak accusa Mosca di aver compiuto “un atto di prateria” contro la nave cargo Sukru Okan, contro la quale ha sparato oggi colpi d’avvertimento nel mar Nero. “L’Ucraina trarrà le necessarie conclusioni e sceglierà la migliore risposta possibile”, ha twittato.

“Oggi l’attacco deliberato e l’ispezione forzata da parte russa del cargo civile internazionale Sukru Okan, che era diretto al porto ucraino di Izmail, è una chiara violazione del diritto marittimo internazionale, un atto di pirateria e un crimine contro navi civili di un paese terzo nelle acque di altri stati”, scrive Podolyak. “Questo precedente, con un tentativo di introdurre ’una patente da corsa’, richiede una chiara risoluzione legale, con identificazione di tutte le persone e riconoscimento del crimine”, aggiunge il consigliere ucraino, facendo riferimento alla patente che gli stati emettevano un tempo ai ’corsari’ autorizzandoli ad atti di pirateria contro navi nemiche.

BOMBE SU KHERSON, 7 MORTI TRA CUI UNA NEONATA

La morte di un dodicenne gravemente ferito fa salire a sette il numero delle vittime nei bombardamenti russo di questa mattina nell’oblast di Kherson. Due uomini sono stati uccisi nel villaggio di Stanislavov, mentre in quello di Shiroka Balka sono morti in cinque: un’intera famiglia e un’altra persona. La famiglia sterminata era composta da padre, madre, una neonata di 23 giorni e il 12enne morto per le ferite. Il tragico bilancio è stato aggiornato dal ministro dell’Interno, Ihor Klymenko.

DUE DRONI ABBATTUTI DA MOSCA

Il ministero della difesa russo ha dichiarato di aver sventato oggi due attacchi di droni ucraini nella regione russa di Belgorod. Secondo quanto viene riferito, i droni sono stati abbattuti e non vi sono state vittime.

ATTACCO RUSSO CONTRO NAVE SU MAR NERO

Il consigliere presidenziale ucraino Mykhailo Podolyak accusa Mosca di aver compiuto “un atto di prateria” contro la nave cargo Sukru Okan, contro la quale sono stati sparati oggi colpi d’avvertimento nel mar Nero. “L’Ucraina trarrà le necessarie conclusioni e sceglierà la migliore risposta possibile”, ha twittato.”Oggi l’attacco deliberato e l’ispezione forzata da parte russa del cargo civile internazionale Sukru Okan, che era diretto al porto ucraino di Izmail, è una chiara violazione del diritto marittimo internazionale, un atto di pirateria e un crimine contro navi civili di un paese terzo nelle acque di altri stati”, scrive Podolyak. “Questo precedente, con un tentativo di introdurre ’una patente da corsa’, richiede una chiara risoluzione legale, con identificazione di tutte le persone e riconoscimento del crimine”, aggiunge il consigliere ucraino, facendo riferimento alla patente che gli stati emettevano un tempo ai ’corsari’ autorizzandoli ad atti di pirateria contro navi nemiche.

IL MESSAGGIO DI ZELENSKY

cms_31470/zelensky_bucha_afp.jpg“Ogni occupante distrutto, ogni veicolo russo bruciato, gli incendi nei loro quartier generali e nei magazzini, il fumo molto significativo del ponte di Crimea e altro ancora: tutto ciò dimostra che non lasceremo senza risposta alcun crimine commesso dalla Russia”. Lo ha affermato in un videomessaggio il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Secondo le autorità ucraine, oggi l’artiglieria russa ha ucciso cinque persone nel villaggio di Schyroka Balka, nella regione di Kherson, tra cui una famiglia di quattro persone con padre, madre, un figlio di 12 anni e un bambino di poco più di tre settimane. La regione è stata bombardata 17 volte durante il giorno, ha detto Zelenskyy nel suo discorso. Secondo le autorità, un totale di sette persone è stato uccise e circa altre 15 ferite.

Data:

14 Agosto 2023