Traduci

UCRAINA, L’ACCUSA DI KIEV:”UNGHERIA SAPEVA DELL’INVASIONE”

L’Ungheria sarebbe stata informata in anticipo dalla Russia della sua volontà di invadere l’Ucraina. E’ quanto scrive il giornale ’Kyiv Independent’, citando il capo del Consiglio di sicurezza ucraino Oleksiy Danilov. Il giornale ucraino ricorda come il primo febbraio Viktor Orban sia andato a Mosca per incontrare Vladimir Putin.

Proprio ieri l’Ungheria ha ribadito la sua contrarietà a imporre un embargo a livello europeo sull’importazione di gas e petrolio russo. ’’Non dovremmo imporre sanzioni che danneggerebbero prima noi stessi e non quelli che vorremmo sanzionare”, ha detto il capo dell’ufficio del primo ministro ungherese, Gergely Guiyash, al portale di notizie Origo.hu.

***** ***** ***** ***** *****

L’Ucraina afferma di aver recuperato nella sola regione di Kiev i corpi di oltre 1.200 civili uccisi dall’inizio dell’nvasione della Russia. “Purtroppo quasi tutti i giorni facciamo scoperte terribili e registriamo i crimini dell’esercito russo nella regione di Kiev – ha detto il capo della polizia della regione, Andriy Nebytov, stando a quanto riporta Ukrinform – Finora sono stati esaminati dai nostri esperti i corpi di 1.202 civili uccisi”. Secondo le notizie, sono 280 i cadaveri non ancora identificati. Circa 300 persone risulterebbero tuttora disperse.

“Speriamo di trovare vive queste persone – ha detto Nebytov – Sappiamo che per molte non ci sono contatti perché hanno perso i cellulari, perché gli occupanti (russi) li hanno sequestrati o perché sono state trasferite con la forza in Bielorussia o in Russia”.
(fonte AdnKronos)

Data:

3 Maggio 2022