Traduci

UCRAINA,007GB:”RAID RUSSIA OGNI VOLTA CHE MOSCA ACCUMULA MISSILI”

Ucraina, 007 Gb: “Raid Russia ogni volta che Mosca accumula missili”

cms_29690/intelligence_britannica.jpg“L’intervallo tra le ondate di attacchi missilistici russi sta aumentando, perché la Russia probabilmente ha bisogno di accumulare missili di nuova produzione affinché ogni raid sia abbastanza potente da colpire efficacemente la difesa aerea ucraina”. Lo scrive l’intelligence del Ministero della Difesa britannico nel suo bollettino quotidiano su Twitter, osservando che ieri Mosca ha effettuato almeno 80 attacchi contro infrastrutture critiche in Ucraina durante i quali ha utilizzato missili da crociera, missili antiaerei, droni iraniani, nonché un numero insolitamente elevato di missili balistici ipersonici lanciati dall’aria.

Questa è stata la prima grande ondata di attacchi a lungo raggio dal 16 febbraio 2023 e probabilmente una delle più grandi dal dicembre 2022. Funzionari ucraini hanno riferito di almeno 11 civili morti.

A BAKHMUT PAUSA TATTICA DEL GRUPPO WAGNER

“Sembra che il gruppo mercenario privato Wagner si stia prendendo una ’pausa tattica’ a Bakhmut”. Lo ha scritto su Twitter l’Istituto per lo studio della guerra. Il think tank statunitense ritiene che Wagner stia aspettando “l’arrivo di rinforzi sufficienti di truppe russe convenzionali prima di proseguire con la battaglia”.

***** ***** ***** ***** *****

Ucraina, retroscena di guerra: che fine fanno le armi catturate dalla Russia

cms_29690/2.jpeg

La Russia ha catturato sul campo di battaglia in Ucraina alcune delle armi e delle attrezzature fornite dagli Stati Uniti e dalla Nato e le ha inviate in Iran, dove è possibile che si provi a decodificarne i sistemi. Lo hanno rivelato alla Cnn quattro fonti a conoscenza della questione.

Nell’ultimo anno ci sono stati diversi casi in cui le forze russe hanno preso possesso di armi come sistemi anticarro Javelin e sistemi antiaerei Stinger che a volte le forze ucraine sono state costrette a lasciarsi alle spalle, hanno spiegato le fonti alla Cnn.

In molti di questi casi, hanno aggiunto, la Russia ha poi inviato queste armi in Iran affinché fossero analizzate e probabilmente per fare in modo che l’esercito di Teheran potesse tentare di creare la propria versione di questo tipo di armamenti.

La Russia, sostengono le fonti, ritiene che continuare a fornire armi occidentali catturate all’Iran incentiverà Teheran a mantenere il sostegno alla sua guerra in Ucraina.

Data:

11 Marzo 2023