Traduci

USA 2024, BIDEN SI RICANDIDA:ANNUNCIO MARTEDI’ 25 APRILE

cms_30234/biden_fiero.jpgDopo tanti annunci a mezza bocca, Joe Biden la prossima settimana lancerà ufficialmente la sua campagna per la rielezione alla Casa Bianca. Lo rivela il Washington Post, precisando che lo staff del presidente sta ancora lavorando alla preparazione del video che sarà diffuso martedì prossimo. Quella del 25 aprile non è una data scelta a caso, perché è la stessa in cui Biden, quattro anni fa, lanciò la campagna presidenziale del 2020 che l’ha portato alla vittoria.

Le fonti citate dal Post, comunque, avvisano che i piani potrebbero ancora cambiare e l’annuncio slittare. Data ormai per scontata la ricandidatura del presidente 80enne, il più anziano mai stato alla Casa Bianca che, in caso di vittoria nel 2024, inizierebbe il secondo mandato a 83enne, i suoi consiglieri infatti non sentono nessuna necessità di affrettarsi a fare l’annuncio formale.

Ma comunque hanno già avviato, in modo riservato, i preparativi della campagna, in particolare Anita Dunn e O’Malley Dillon, due dei principali consiglieri di Biden, stanno svolgendo incontri regolari con il presidente e la first lady, conducendo i colloqui per scegliere i responsabili dello staff elettorale. Mentre il comitato del partito democratico sta finanziato sondaggi e ricerche per sondare il panorama elettorale.

L’annuncio ufficiale della candidatura alla rielezione permetterà a Biden di iniziare a raccogliere fondi e preparare le casse per la lunga, e sempre più costosa, battaglia elettorale. Ma c’è chi sostiene che rinviandolo, il presidente potrebbe continuare a mantenersi al di sopra dello scontro politico, soprattutto durante il dibattito tra i repubblicani per la nomination.

cms_30234/2.jpeg

La data del 25 aprile si inserisce in una finestra utile per Biden, prima dei viaggi in Giappone e in Australia del prossimo mese, e prima della sempre più incombente battaglia con i repubblicani al Congresso per il tetto del debito che si prepara per giugno.

Senza contare che la prossima settimana, Biden ha fissato una serie di appuntamenti destinati a fare da cassa di risonanza al suo annuncio elettorale: venerdì sera avrà una cena con un centinaio di grandi finanziatori democratici, ai quali sabato i consiglieri della Casa Bianca illustreranno politiche e programmi elettorali del presidente. E poi sabato Biden sarà l’ospite d’onore alla cena dei White House Correspondents Association, il ricevimento annuale dei corrispondenti della Casa Bianca che Donald Trump ha invece sempre disertato.

cms_30234/230226_vod_williamson_hpMain_4x3_608.jpgAnche se in questi mesi sono state avanzate dai media, ed anche in modo riservato da alcuni esponenti dem, preoccupazioni per una nuova corsa alla Casa Bianca di un presidente in età così avanzata, non sono emerse delle candidature alternative alla sua per la nomination democratica. Gli unici a scendere in campo sono state due figure esterne all’establishment politico, Marianne Williamson, scrittrice ed attivista che si era già candidata nel 2020, e Robert Kennedy kr, il figlio di Bob Kennedy, noto per le sue posizioni ’no vax’.

Data:

23 Aprile 2023