Traduci

VALENTINO VOLA SUL BAGNATO

Mancano sette gare alla fine del mondiale e Valentino Rossi prova dare una scossa alla classifica che lo vede molto distante dalla prima posizione da Marquez: sono 53 i punti di distacco dallo spagnolo. Nelle prove ufficiali sul circuito di Silverstone, il pesarese con un ottimo secondo tempo conquista la prima fila.

cms_4490/MArquez.jpg

Nella griglia di partenza, la sua ruota sarà preceduta dalla Honda LCR del britannico Crutchlow; mentre con il terzo tempo partirà, davanti, la Suzuki di Vinales. Il circuito di Silverstone, bagnato dalla pioggia, ha messo a dura prova il “Dottore” di Tavullia, ma l’esperienza e la sua classe gli hanno permesso di portare a casa un risultato che domani, tempo permettendo, potrebbe concedergli un leggero margine di vantaggio sui suoi diretti avversari, Marquez e Lorenzo: rispettivamente in griglia in quinta e nona posizione.

cms_4490/Valentino-Rossi.jpg

Rossi, molto soddisfatto per il 2° tempo, al termine della prova dichiara: “In queste condizioni è sempre molto difficile, ma siamo stati fortunati ad aver potuto lavorare sul setting e sono state modifiche che hanno fatto crescere molto la moto. Il 2° tempo è buono per la gara, ma dovremo aspettare le condizioni del meteo perché sull’asciutto non andiamo fortissimo e lì dobbiamo crescere perché non siamo tanto veloci. Io spero nel secco, ma che sia così dal mattino, fin dal warm up, in modo da poter scegliere bene anche le gomme. Mi piacerebbe lottare per il podio, ma mi manca ancora qualcosina”.

cms_4490/Crutchlow.jpg

Al “settimo cielo” anche Crutchlow, vittorioso a Brno nel GP della Repubblica Ceca: “Abbiamo iniziato bene, c’è qui mia moglie e mia, e va tutto bene. Non possiamo cambiare il meteo ma qui spesso è così: sono felicissimo di questa pole per me, la squadra e gli sponsor. Le condizioni non erano facili, ma ho spinto da subito perché immaginavo che il meteo poteva peggiorare e questo è un gran risultato. Adesso vediamo la gara, si prospetta asciutta ed è meglio per tutti correre meno rischi. Non so se riuscirò a lottare per la vittoria, ma per un buon piazzamento sì. Spero solo che non ci siano condizioni miste”. Appuntamento alle 14 per la diretta Tv su SKY.

cms_4490/moto_gp_silverstone_circuito.jpeg

MotoGp Silverstone, la griglia di partenza

  1. CRUTCHLOW
  2. ROSSI
  3. VINALES
  4. PEDROSA
  5. MARQUEZ
  6. LAVERTY
  7. REDDING
  8. IANNONE

Data:

3 Settembre 2016