Traduci

Vignetti (Gimema): “Per tumori sangue fondamentali diagnosi rapida e terapie target”

(Adnkronos) – “In 55 anni c’è stata una rivoluzione nel trattamento dei tumori del sangue che nessuno di noi poteva immaginare. La ricerca in questo campo negli ultimi anni ha fatto grandi passi avanti. Mi riferisco a percorsi diagnostici più precisi, più accurati e più rapidi, che ci permettono di identificare il sottotipo di malattia, così da poterlo trattare con il nuovo farmaco mirato per quella determinata patologia, questo è il grande passo avanti”. Lo ha detto Marco Vignetti, presidente Gimema – Gruppo italiano
malattie ematologiche dell’adulto, in occasione della conferenza per i 55 anni di Ail e della Giornata Nazionale per la lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. 

—salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

21 Giugno 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *