Traduci

ZELENSKY:”MONDO SCENDA IN PIAZZA”

cms_25322/1.jpgVolodymyr Zelensky lancia il suo appello al mondo intero, chiedendo manifestazioni di piazza in tutto il mondo a un mese dall’inizio delle operazioni militari russe in Ucraina. Il presidente ucraino, in un videomessaggio in inglese, ha sottolineato che l’aggressione della Russia non è solo contro l’Ucraina, ma “ha un significato più grande’’. “Scendete nelle piazze, scendete nelle strade, fatevi vedere e fatevi ascoltare. La libertà è importante e le persone contano. Difendete la libertà, difendete la vita”, è l’appello di Zelensky a tutti i paesi del mondo.

“Dobbiamo fermare la Russia. Il mondo deve fermare la guerra. Ringrazio tutti coloro che agiscono a sostegno dell’Ucraina. A sostegno della libertà. Ma la guerra continua. Continuano gli atti di terrore contro persone pacifiche. E’ già un mese! Così lungo! Mi spezza il cuore, spezza il cuore di tutti gli ucraini e di ogni persona libera del pianeta. Ecco perché ti chiedo di opporti alla guerra”, il testo su Facebook che accompagna il video di Zelensky.
cms_25322/2_1648097935.jpg
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky avrebbe chiesto al presidente degli Stati Uniti Joe Biden in un recente colloquio telefonico di non sanzionare l’oligarca Roman Abramovich, che potrebbe rivelarsi importante per facilitare un accordo con la Russia. Lo rivela il Wall Street Journal. L’ex patron del Chelsea aveva partecipato al primo round di negoziati tra russi e ucraini in Bielorussia il 28 febbraio scorso.
(fonte AdnKronos – foto dal web)

Data:

24 Marzo 2022